Terra di Tutti Film Festival 2016

#TTFF10

Dal 12 al 16 ottobre torna a Bologna il Terra di Tutti Film Festival, la rassegna cinematografica di documentari e cinema sociale organizzata da GVC e COSPE.

Si preannuncia un’edizione da record per il Terra di Tutti Film Festival che vanta già un percorso di grandi numeri,  con 400 film iscritti in media ogni anno, provenienti da circa 30 diversi Paesi del mondo, 5000 visitatori nelle ultime edizioni e 40 volontari coinvolti.

La decima edizione ha superato ogni aspettativa con 617 film iscritti, e più di 400 provenienti dall’estero. Saranno 50 i film selezionati, per oltre 45 ore di proiezione e il 60% di film in lingua originale, a concorrere per tre premi da 1.000€ ciascuno, tra cui il Premio in memoria di Giovanni Lo Porto  e due menzioni speciali.

Numerose inoltre saranno le anteprime. Il 12 ottobre verrà presentata l’anteprima di “The Harvest”, film documentario dedicato alla drammatica vita delle comunità Sikh stanziate stabilmente nella zona agricola dell’Agro Pontino, prodotto da SMK Produzioni Dal Basso di Bologna per la regia di Andrea “Paco” Mariani. Anche la sostenibilità e il cambiamento climatico saranno al centro di diverse proiezioni, e verrà presentato in anteprima il documentario Chipaya di Miko Meloni, prodotto da GVC, che racconta la storia di questa ancestrale popolazione indigena che da secoli vive e si adatta ad un territorio, quello dell’altopiano boliviano, caratterizzato da condizioni ambientali estreme.

In attesa del Festival, ci diamo appuntamento alle Serre dei Giardini Margherita per tre anteprime. Il 12 settembre in collaborazione con l’associazione Kilowatt, ci sarà la proiezione di The Black Sheep di  Antonio Martino, un’opera dal respiro internazionale presentata in anteprima mondiale a Biografilm,  il 19 settembre si svolgerà una serata dedicata al “Caribe” dove verranno presentate alcune delle produzioni del progetto culturale “Sparring Partners” finanziato da GVC ad Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba per lo sviluppo dell’industria cinematografica locale dedicata ai documentari. L'ultima serata di anteprima il 26 settembre sarà dedicata allo sport con due storie che parlano di lotte ed emancipazione, Boxing Girl di Jaime Murciego Tagarro e Loro di Napoli, di Pierfrancesco Li Donni. 

Per ulteriori informazioni www.terradituttifilmfestival.org

Pubblicato il 05.09.2016