Migrazioni: fenomeno globale, risposte locali

Si possono coniugare migrazioni e rispetto dei diritti umani? Davvero l’unico modo per affrontare il mondo dei migranti è quello dei muri e dei barconi?

Da anni GVC, le istituzioni e le imprese cooperative si interrogano e operano per dare al fenomeno delle migrazioni risposte che uniscano il diritto al lavoro con quello di accoglienza, in un contesto di rispetto delle regole di convivenza.

Giovedì 17 dicembre, a Reggio Emilia, presenteremo il progetto MIGRA-SAFE in Cambogia, un programma di tutela dei migranti cambogiani che cerca di contrastare le cause del traffico di esseri umani, il loro sfruttamento lavorativo e sessuale, provando a ricondurre la migrazione ad un’occasione di sviluppo, sicura e consapevole.

Contestualmente proietteremo il documentario Homeward, co-prodotto da Elenfant Film e GVC.

QUANDO

Giovedì 17 dicembre 2015, ore 18:00

DOVE

Sala Magnani di Legacoop, via Meuccio Ruini 74/d, Reggio Emilia

Guarda la locandina

Pubblicato il 17.12.2015