Ipsos: la percezione sulle migrazioni

I risultati della ricerca Ipsos sulla percezione delle migrazioni in Italia, Austria, Grecia e Ungheria.

 

Indagine realizzata dall’Istituto IPSOS nell’ambito del progetto europeo CIAK MigrACTION promosso da We World GVC-Onlus e co-finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell’Unione Europea.

 

 

Clicca qui per leggere il commento dell’Istituto Ipsos relativo ai dati in Italia

Clicca qui per leggere l’infografica dei risultati relativi all’Italia

 

I dati della ricerca sono stati presentati a Bologna lo scorso 10 ottobre in occasione della Conferenza Nazionale del progetto CIAK MigrAction dal titolo Le migrazioni tra realtà, narrazione e percezione promossa da WeWorld-GCV ONlus e dal Comune di Bologna. 

Dopo la presentazione dei dati della ricerca da parte del Presidente dell’Istituto IPSOS Nando Pagnoncelli, alla conferenza sono intervenuti gli esponenti delle amministrazioni comunali delle città di Bologna (Assessore Marco Lombardo), Crema (Sindaca Stefania Bonaldi) e Palermo (Assessore Giuseppe Mattina) per confrontarsi sulla comunicazione pubblica delle politiche per l’integrazione; mentre nella seconda parte dell’evento i giornalisti Giovanni Maria Bellu (Associazione Carta di Roma), Angela Caponnetto (RaiNews24), Marta Serafini (Corriere della Sera) e Sabika Shah Povia (giornalista freelance) hanno riflettuto sulle sfide dei mezzi di informazione per una narrazione delle migrazioni equilibrata, pluralista e libera dagli stereotipi.

I due momenti di discussione sono stati coordinati dai giornalisti di Redattore Sociale Ambra Notari e Marco Sarti, con le conclusioni finali a cura di Stefano Piziali di WeWorld-GVC onlus.

L’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna ha accreditato l’iniziativa per il riconoscimento dei crediti formativi per i giornalisti iscritti all’Ordine.

 

Leggi gli articoli sulla Conferenza Nazionale:

Intervista a Sabika Shah Povia – Redattore Sociale

Migranti, il 68 per cento a favore del diritto all'accoglienza - Repubblica

Migranti: secondo gli italiani rappresentano il 31% della popolazione, in realtà sono il 9%. Sei su dieci favorevoli allo ius soli - il Fatto Quotidiano

L'immigrazione? Per gli italiani non è una preoccupazione. Lo sono piuttosto disoccupazione e tasse - Open

 

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui

 

 



World street
lavora con noi