Il Servizio civile nazionale con GVC

Un anno per guardare al mondo con altri occhi: quelli della solidarietà. E’ questo quello che il Servizio civile nazionale ha rappresentato negli anni per tanti giovani che hanno scelto di svolgere il loro periodo di volontariato in GVC, ong che dal 1971 opera nella cooperazione allo sviluppo. Il 24 maggio 2017, è stato pubblicato il nuovo bando del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale per la selezione di 26.304 volontari da impiegare in Italia e all’estero. Un’occasione imperdibile per giovani dai 18 ai 28 anni che avranno il privilegio di formarsi e agire in favore di chi non ha voce.
 

IL SERVIZIO CIVILE IN GVC      Grazie al progetto "EDUC-AZIONE INCLUSIVA E SOLIDALE" dell’ARCI di Bologna, anche quest’anno, alcuni volontari avranno la possibilità  di svolgere il Servizio civile nazionale in GVC. E' una possibilità che negli anni è stata offerta ad altri loro coetanei, alcuni dei quali attualmente inseriti nell'organico. I volontari contribuiranno alle attività dell'ong che ha sede a Bologna e avranno l'opportunità di dare il loro contributo ai progetti di cooperazione allo sviluppo attivi in ventuno paesi del mondo.

IL BANDO 2017     Il nuovo bando è stato pubblicato on-line il 24 maggio sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale. La data di scadenza per la presentazione delle domande è fissata per lunedì 26 giugno alle ore 14. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione e a fare fede sarà la data di arrivo in sede e NON quella di spedizione. Tutti i candidati che faranno richiesta entro il 26 giugno dovranno sostenere un colloquio di selezione. Il calendario completo delle giornate in cui si svolgeranno i colloqui di ciascun progetto sarà pubblicato sul sito di ARCI BOLOGNA. I candidati, dai 18 ai 28 anni (28+364 giorni), potranno scegliere tra tanti progetti in ambito educativo, assistenziale, sociale e di tutela del patrimonio culturale, artistico e ambientale.

SCEGLI GVC     I progetti proposti da Arci Servizio Civile Bologna sono in tutto 18: quello che consentirà ai giovani di fare un’esperienza in GVC si chiama “EDUC-AZIONE INCLUSIVA E SOLIDALE” (leggi qui). Si specifica che è possibile presentare una sola domanda per un unico progetto, pena l'esclusione.

Per candidarti occorrono:
 

allegato 2 (scarica >>QUI) e allegato 3, compilati e firmati (scarica >>QUI)
• copia di un documento di identità valido
• un curriculum vitae firmato
• eventuali allegati che attestino i titoli posseduti

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC), di cui è titolare l’interessato, all'indirizzo arciserviziocivile@postecert.it. In tal caso, sarà fondamentale allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo “raccomandata A/R” o consegnate a mano all'indirizzo: Arci Servizio Civile Bologna- Via Emilio Zago 2 - 40128 - Bologna

SCARICA il bando
SCARICA il sistema di reclutamento e selezione
SCARICA la guida generale

Per maggiori informazioni:

www.arcibologna.it/arci_servizio_civile/contatti

 

Pubblicato il 22.06.2017