Perché donare

Ci sono tanti motivi concreti per fare una donazione a GVC.

  • Il primo è che ogni tua donazione viene moltiplicata nei risultati: ogni risorsa, umana e finanziaria, non dà un aiuto temporaneo, ma getta le basi per l’autonomia delle comunità coinvolte, perché diventino capaci di progettare, costruire e migliorare il loro mondo.
  • Il secondo motivo è la visione del mondo. Se credi come noi che le cose possano cambiare, il tuo contributo va a sostegno dei tuoi ideali.
  • Il terzo motivo è la trasparenza. GVC ha aderito al registro europeo per la trasparenza dei Bilanci. 
Inoltre, solo l’8% del nostro bilancio è dedicato alle spese di gestione.

Come donare

Oltre alla donazione online che trovi sopra, puoi donare:

In banca

BONIFICO BANCARIO intestato a:
GVC Onlus – Gruppo di Volontariato Civile

  • Banca Etica
    
codice IBAN:
    IT 21 A 05018 02400 000000101324
  • EmilBanca

    Codice IBAN:
    IT 19 H 07072 02411 045000092736

Al fine di non rendere anonimo il contributo, ti invitiamo ad indicare il tuo nominativo e un recapito nelle note del bonifico, potremo così tenerti aggiornato sui nostri progetti.

In posta

CONTO CORRENTE POSTALE intestato a:
GVC Onlus - Gruppo di Volontariato Civile
C/C 000013076401

Vantaggi fiscali

GVC è una Ong - Organizzazione non governativa, ai sensi della legge n. 49/87 ed è una Onlus - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, ai sensi del d.lgs. n. 460/97.

Tutte le donazioni a favore di GVC, dunque, godono di vantaggi fiscali: devi solo scegliere se dedurre o detrarre l'importo della tua donazione.

Ti consigliamo di:

  • rivolgerti al tuo consulente di fiducia o al tuo CAF per sapere qual è la soluzione più adatta a te o contattare il nostro servizio Donatori al numero 051.585604
  • conservare le ricevute rilasciate dall'ufficio postale, gli estratti conto della banca e della carta di credito, sufficienti per usufruire dei benefici fiscali.

Una volta effettuata una donazione a GVC, provvederemo comunque a informarti sui vantaggi fiscali. Inoltre, nel mese di marzo di ogni anno, ti invieremo l'elenco delle tue donazioni relative all'anno precedente che ti sarà utile per richiedere i benefici fiscali.

Per le imprese

Se sei un'impresa puoi: 

  • Dedurre le donazioni per un importo non superiore a 30.000,00 euro o nel limite del 2% del reddito d'impresa annuo dichiarato [D.P.R. 917/86].
  • Dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui. [D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005].

Per le persone fisiche

Se sei una persona fisica puoi: 

  • Detrarre dall'imposta lorda il 26%, fino ad un massimo di 30.000,00 euro [DPR 917/86).
  • Dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro e in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di 70.000,00 euro annui [D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005].
  • Dedurre dal tuo reddito le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato [D.P.R. 917/86].