Acqua
Acqua

Costruzione di un nuovo sistema fognario


Attraverso un intervento strutturale di costruzione della rete idrico-sanitaria, miriamo a restituire l’accesso ai servizi sanitari in una delle zone più povere della Striscia di Gaza, migliorando le condizioni e le pratiche igieniche di tutt

Palestina
Paese (*)
Palestina
Beneficiari
Beneficiari (*)
1000

Partners locali

PHG – Palestinian Hydrology Group

Enti finanziatori

MAE - Cooperazione Italiana allo Sviluppo

Data inizio progetto

Febbraio 2014

Durata

8 mesi

Descrizione
Il progetto mira a restituire l’accesso all’acqua ed ai servizi sanitari in una zona particolarmente povera della Striscia di Gaza. Abbiamo provveduto, in collaborazione con il partner locale PHG, a costruire una rete idrico-fognaria ed a connettervi ben 166 abitazioni. Durante i lavori, abbiamo avuto l’opportunità di ampliare il nostro intervento collegando alla rete l’ asilo Aber Al Zuhour, che ospita 130 bambini tra i 3 ed i 5 anni, di cui 71 bambini e 52 bambine. Prima di questo intervento, spesso l’asilo si allagava a causa dei sistemi non idonei. I lavori idraulici ed infrastrutturali sono terminati con successo a giugno 2014, seguiti da 6 workshop di sensibilizzazione sulle pratiche igienico-sanitarie e sulla gestione e pulizia dei servizi igienici, 2 dedicati agli uomini, 2 alle donne e 2 ai bambini. Purtroppo, solo 5 dei 6 workshop previsti sono stati svolti, a causa della generazione del conflitto e degli interventi militari.
Obiettivi

L’obiettivo specifico del progetto mira a prevenire il peggioramento delle condizioni di vita igieniche e sanitarie in comunità vulnerabili che vivono in Deir El Balah, attraverso collegamenti domestici al servizio di fognatura.

Attività
  • La costruzione di una nuova rete fognario-sanitaria di 4,5 km con tombini per i collegamenti con le abitazioni.
  • La realizzazione di 166 allacciamenti di abitazioni.
  • Campagna di sensibilizzazione sulle pratiche igieniche di base e sull'uso domestico e la gestione delle acque.
Download scheda programma

World street
lavora con noi