Capacity Building Toolkit

Capacity Building Toolkit, GVC e CONCORD Italia, Progetto More and Better Europe, 2014

 

More and Better Europe è un progetto finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ed è promosso da CONCORD Italia e i partner di progetto GVC, Oxfam Italia, ARCS, CIPSI e FOCSIV in occasione del Semestre Italiano di presidenza dell’Unione Europea per fornire un contributo italiano al ruolo dell’UE come attore internazionale che agisce coerentemente nella lotta alla povertà globale e alle disuguaglianze, in un contesto di sviluppo sostenibile.

Nell’ambito del progetto, GVC e CONCORD Italia hanno elaborato un Toolkit per la formazione dello staff e dei membri delle organizzazioni non governative e della società civile italiane ed europee, per identificare le opportunità e le modalità di partecipazione e rafforzare la loro capacità di rilanciare ed influenzare il dibattito politico sulle tematiche di sviluppo.

 

Il Toolkit, disponibile in inglese e nella sua versione tradotta in italiano, è composto da due sezioni:

  • Sezione 1: la Coerenza delle Politiche per lo Sviluppo (CPS).

Partendo dai concetti chiave, sono presentate le caratteristiche essenziali di un sistema che promuove un insieme di politiche interne ed esterne coerenti nel rispettare e favorire lo sviluppo e la lotta alla povertà dei paesi terzi, gli attori, lo stato dell’arte in Europa e in Italia.

Questo documento è affiancato da tre strumenti formativi: la “Guida Pratica sulla Coerenza delle Politiche per lo Sviluppo (CPS) per i membri di CONCORD” (Strumento Formativo n. 1) ed i documenti “La Coerenza delle Politiche per lo Sviluppo (CPS) – Strumento per la formazione”, slide e linee guida (Strumenti Formativi n.2 e 3) elaborati da CONCORD Europe poi tradotti ed integrati con nuovo materiale da GVC e CONCORD Italia.

  • Sezione 2: la nuova agenda globale per lo sviluppo nel Post-2015.

Vengono presentati gli elementi significativi e le tappe per l’elaborazione di un riferimento mondiale che influenzerà le nuove politiche nazionali e internazionali.

Questo documento è affiancato da due strumenti formativi: slide di presentazione sul dibattito relativo al Post-2015 elaborate da GVC e CONCORD Italia (Strumento Formativo n. 4) e l’advocacy toolkit di CIVICUS e Stakeholder Forum sulle tematiche del Post-2015 (Strumento Formativo n. 5).

 

Il materiale completamente gratuito è utile per l’auto formazione e l’organizzazione di sezioni di formazione collettiva.

TOOLKIT IN INGLESE

TOOLKIT IN ITALIANO



World street
Diario solidale