Bando 2019 del Terra di Tutti Film Festival!

E' online il bando per partecipare alla 13a edizione del Terra di Tutti Film Festival, che si svolgerà a Bologna e Firenze dal 10 al 13 ottobre 2019. Possono partecipare tutti i documentari, animazioni e docufiction (massimo 90 minuti) dedicati alle seguenti tematiche: Diritti Umani, Uguaglianza di Genere, Interculturalità, Emergenze Umanitarie, Sostenibilità Ambientale, Sovranità Alimentare, Economie Alternative e Migrazioni. Verrà dedicata un’attenzione speciale alla tematica legata alle donne e alle questioni di genere, come filone trasversale.

Scadenza 30 giugno 2019

Sono ammesse opere prodotte dopo il 1° gennaio 2017.

La domanda di partecipazione delle OPERE PROVENIENTI DA CASE DI PRODUZIONE DEI 36 PAESI OCSE (http://www.oecd.org/about/membersandpartners/), indipendentemente dalla nazionalità del regista, avviene tramite iscrizione al portale www.filmfreeway.com

La domanda di partecipazione delle OPERE PROVENIENTI DA CASE DI PRODUZIONE DAGLI ALTRI PAESI DEL MONDO (indipendentemente dalla nazionalità del regista) avviene tramite compilazione della “scheda di partecipazione” gratuita presente sul sito ufficiale del Festival www.terradituttifilmfestival.org.

Sono previsti 4 premi da 1000 euro ciascuno: 

1) Premio Benedetto Senni, del valore di 1.000 (mille) Euro,  sarà conferito alla migliore opera che tratta i temi della lotta alla povertà, valorizzazione e preservazione delle risorse naturali, sovranità alimentare, agricoltura sostenibile e biologica, diritto all’acqua e migrazioni.

2) Premio Giovanni Lo Porto alla memoria del cooperante e collaboratore di GVC ucciso nel 2015 durante un’operazione statunitense anti-terrorismo. Il premio, del valore di 1.000 (mille) Euro, ha lo scopo di valorizzare quei documentari che raccontano gli sforzi eroici e la resistenza di uomini e donne che non arretrano di fronte a violenza e oppressione, ma promuovono valori come la solidarietà e il rispetto dei diritti umani, di pace e libertà.

3) Premio Storie di giovani invisibili, del valore di 1.000 (mille) Euro, assegnato da una giuria composta da soci e dipendenti di EmilBanca, dedicato ai giovani invisibili raccontati da autori under 35. Il premio ha lo scopo di sostenere e valorizzare i giovani autori che raccontano le sfide affrontate dalle nuove generazioni.

4) Premio Voci di donne invisibili, del valore di 1.000 (mille) Euro, assegnato da una giuria composta dai soci di Coop Alleanza 3.0, è un riconoscimento al miglior audiovisivo a tematica femminile.

Pubblicato il 18.06.2019