Appuntamento al Biografilm

Torna a Bologna dal 7 al 17 giugno l’attesissimo Biografilm Festival – International Celebration of Lives, evento che indaga le nuove tendenze del documentario internazionale che rinnova anche quest’anno la collaborazione con WeWorld-GVC Onlus e il Terra di Tutti Film Festival, attraverso due appuntamenti.

L’11 giugno presso il Cinema Europa, Margherita Romanelli, Policy Advisor dell’organizzazione con diversi anni di esperienza sull’Afghanistan, introdurrà la proiezione del film “Midnight traveler” di Hassan Fazili, regista e direttore della fotografia sfuggito a una condanna dei talebani che avevano messo una taglia sulla sua testa e in seguito costretto a fuggire insieme a moglie e figlie. Sui pericoli derivanti dal lavorare sul campo in un contesto come quello afghano ma anche sulle migrazioni, verrà alimentato un dibattito fatto di esperienze, racconti e analisi che aiuteranno a comprendere meglio le vicende narrate nel film e ad analizzare il fenomeno migratorio. 

 

DOVE
Cinema Europa

QUANDO
11 giugno ore 17

 

Il 20 giugno, invece, in occasione della Giornata internazionale del rifugiato, si aprirà un nuovo spazio di confronto al quale parteciperemo raccontando l’esperienza del progetto #migratED, sostenuto dall’Unione europea, grazie al quale in cinque paesi diversi insegnanti, giovani studenti, lavoratori, cittadini e rifugiati saranno coinvolti in un percorso di educazione ai diritti umani che si servirà dello studio dei meccanismi dei social network, di nuovi linguaggi e strumenti di comunicazione di massa, per contrastare i pregiudizi e la discriminazione nei confronti dei migranti.

 

DOVE
Cinema Galliera

QUANDO
20 giugno ore 19.30

 

 

Pubblicato il 03.06.2019